Arte e Moda, due termini così diversi ma in realtà così simili, due universi che si intersecano, si sovrappongono e si contaminano a vicenda. Due mondi che nel corso di tutta la storia hanno collaborato e camminato passo passo sullo stesso filo.

Risultati immagini per moda e arte

Argomento oggetto di dibattiti, saggi filosofici e sociologici, di grandi mostre, tra cui una delle attuali e ultimissime proprio a Firenze, fino al 7 Aprile 2017, è stata organizzata dalla Fondazione Salvatore Ferragamo.

Ma cosa riprende la moda dall’arte? La moda dall’arte riprende essenzialmente motivi astratti come la creatività, la libertà espressiva, la forma e la materia, e le riporta in sè trasformandole in elementi concreti, dandogli vita attraverso gli splendidi tessuti e i fantasiosi drappeggi che si vedono in passerella.  Oggi con i tempi che cambiano, l’evoluzione della società, la globalizzazione e la smartphone mania, sembra difficile provare a proporre un qualcosa che si avvicini al mondo artistico e culturale del panorama italiano. L’Atelier Persechino in questo ci riesce alla perfezione: l’obiettivo è quello di creare abiti di alta moda in cui sia ben evidente la connessione tra moda-arte-architettura.

Risultati immagini per atelier persechino

 

Nelle collezioni di Sabrina Persechino, il mood e  l’ispirazione viene sempre ripresa dalle forme e dai materiali usati nell’architettura: una colonna o un pilastro rivestito di cemento armato, o ancora la particolare forma di una cupola o di una scala potrebbe essere riproposta e vista nella particolare forma di una gonna o di una giacca. Insomma, le varianti sono infinite, la fantasia non manca, com’è infinito e vario il mondo dell’arte.

 

Annunci